Ammessa la modifica dei costi della manodopera in sede di verifica di anomalia, ma solo in forma marginale

La modifica dei costi della manodopera in sede di accertamento dell’anomalia dell’offerta è ammessa, ma solo in forma marginale e va giustificata sulla base, ad esempio, di originari errori di calcolo o sopravvenienze di fatto o di diritto. Anche l’abbassamento del costo del personale a causa della riduzione del tasso ...
/

L’affidamento diretto dopo la sentenza del Tar Lombardia n. 1778/2024

Il confronto sul tema dell’affidamento diretto – sviluppatosi sul quotidiano (grazie agli interessanti contributi di Oliveri, Girlando e Biancardi) - , e la recente sentenza del Tar Lombardia n. 1778/2024, a sommesso avviso, è oggettivamente utile per consentire una esatta configurazione del procedimento (e non procedura) dell’affidamento diretto a beneficio ...
/

L’abnorme riconoscimento del diritto di accesso de consiglieri a prove, verbali e documenti di concorsi

Ritenere la sussistenza del diritto di accesso dei consiglieri comunali agli atti di un concorso significa per il Consiglio di Stato compiere un inspiegabile passo indietro verso i formalismi eccessivi antecedenti alla sentenza 2089/2021, relativa alla pretesa di accedere ai nominativi dei percettori di contributi pubblici. Con la sentenza della ...
/

Rup in gara anche senza requisiti. Cosa si chiede, invece, al responsabile di fase.

Che il RUP possa espletare il proprio ruolo anche senza il possesso dei requisiti necessari è circostanza ormai assodata, poiché il Codice prevede nel proprio allegato I.2, all’art. 2: “Negli altri casi, la stazione appaltante può individuare quale RUP un dipendente anche non in possesso dei requisiti richiesti. Nel caso ...
/

Il lavoro straordinario

Il lavoro straordinario deve essere remunerato a condizione che sia stato autorizzato, anche nel caso in cui questa autorizzazione sia illegittima. Sono queste le indicazioni contenute nella sentenza della sezione lavoro della Corte di Cassazione n. 17912/2024. Occorre ricordare che esso costituisce, per il contratto nazionale, una ipotesi assolutamente eccezionale ...
/

Diritto di accesso ad una relazione della Commissione di concorso.

     La recente sentenza del Consiglio di stato, Sez. VII, del 27 giugno 2024, n. 5708 riguarda la ostensibilità o meno della relazione predisposta dalla Commissione di concorso di una procedura di valutazione per la chiamata di un professore universitario, successivamente all’annullamento in sede giurisdizionale (s.g.) della medesima procedura concorsuale. La ...
/

Views: 64793