L’incompatibilità e l’inconvertibilità degli incarichi presso le PP.AA., dopo la sentenza della Corte Costituzionale 4 giugno 2024 n. 98. 

    La recente sentenza della Corte Costituzionale n. 98 del 4 giugno 2024 ha dichiarato, per contrasto con gli artt. 3, 4, 5, 51, 76, 97, 114 e 118 della Costituzione, l’illegittimità costituzionale degli artt. 1, comma 2, lettera f), e 7, comma 2, […]

» Leggi tutto

L’eterna questione del finanziamento della retribuzione di posizione e risultato dei dirigenti a contratto.

Il problema affrontato dall’ordinanza della Cassazione Sezione Lavoro, 27 maggio 2024, n. 14781, secondo la quale il trattamento economico va assicurato dal fondo delle risorse decentrate, è risolto in maniera parziale e non soddisfacente. Che anche ai dirigenti a tempo […]

» Leggi tutto

I congedi parentali nella pubblica amministrazione, alla luce della recente sentenza della Corte Costituzionale del 4 giugno 2024, n. 99.

    La recente sentenza della Corte Costituzionale del 4 giugno 2024, n. 99 ha dichiarato l’illegittimità costituzionale – per violazione del principio di ragionevolezza e per contrasto con l’art. 3 Cost. – dell’art. 42˗bis, comma 1, del decreto legislativo 26 marzo 2001, n. […]

» Leggi tutto
1 2 3 42