Decreto semplificazioni 2024: cosa cambierà per gli enti locali

In attesa della pubblicazione del testo ufficiale in Gazzetta, di seguito si riportano le disposizioni di maggior rilievo del c.d. “Decreto semplificazioni” (approvato il 26 marzo scorso dal Consiglio dei Ministri). Particolare interesse assumono le previsioni in tema di permessi di costruire e di riduzione del termine per ricorrere all’istituto dell’annullamento d’ufficio (art. 21 nonies, l. 241/1990).

  Decreto semplificazioni: previsioni di rilievo per gli enti locali
Art. 1Annullamento d’ufficio
Art. 10Semplificazione rilascio autorizzazioni
Art. 13Permessi di costruire
Art. 15Servizi educativi
Art. 26Oggetti preziosi
Art. 29, co. 1, lettera mAbrogazione

Autore

Visits: 303

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *