Ecco la relazione sull’anticorruzione

L’Autorità Nazionale Anticorruzione, con una notizia in evidenza sul suo sito istituzionale, rende nota l’avvenuta presentazione dinanzi al Parlamento della relazione sulla propria attività del 2023. Di seguito, l’impostazione prescelta dall’Authority per illustrare i vari elementi:

  • ELEMENTI DI SINTESI (Le riforme introdotte dal codice dei contratti e le novità in tema di trasparenza e whistleblowing: l’anno della transizione digitale);
  • PARTE PRIMA – IL CONTESTO INTERNO ED INTERNAZIONALE;
  • PARTE SECONDA – LA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE E LA TRASPARENZA;
  • PARTE TERZA – IL MERCATO DEI CONTRATTI PUBBLICI: L’ATTIVITÀ DI INDIRIZZO, LA QUALIFICAZIONE DELLE STAZIONI APPALTANTI, IL PRECONTENZIOSO E L’ARBITRATO;
  • PARTE QUARTA – L’ATTIVITÀ DI VIGILANZA SUL MERCATO DEI CONTRATTI PUBBLICI;
  • PARTE QUINTA – PROFILI ORGANIZZATIVI.

Autore

Views: 23

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *