Assunzioni a termine nel lavoro pubblico: col concorso non può esservi reiterazione. Le assurdità della Cassazione

Reiterazione illecita del contratto a termine anche se conseguente ad un concorso. Così stabilisce la Cassazione, Sezione Lavoro, con l’ordinanza 14 settembre 2023, n. 26567, secondo la quale “In tema di pubblico impiego privatizzato, trova applicazione, in caso di successione […]

» Leggi tutto