Progressione economica

Secondo l’Agenzia per la Rappresentanza Negoziale delle Pubbliche Amministrazioni, i periodi di lavoro a tempo determinato potrebbero essere presi in considerazione ai fini della verifica del possesso del requisito di ammissione alla procedura di progressione economica, di cui all’art. 14 comma 2 lett. a) del CCNL 16.11.2022, a condizione che siano stati svolti nella medesima area/profilo o comunque equivalente.

Autore

Views: 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *