Pubblicazioni all’albo pretorio anche oltre il termine di 15 giorni. La Cassazione svela l’assurdità delle norme su privacy e trasparenza.

L’ordinanza della Cassazione civile 3 ottobre 2023, n, 29438 consente una boccata di sana aria in un contesto avvelenato ed inquinato come quello della Pubblica Amministrazione, in particolare nell’ambito della trasparenza e della privacy. La Cassazione afferma (in realtà, conferma) […]

» Leggi tutto

Attestazione obblighi di trasparenza: quando la digitalizzazione non semplifica

Sull’attestazione degli obblighi di trasparenza, che annualmente, in questo periodo, investe in pieno le amministrazioni pubbliche ed in particolare gli organismi di valutazione e i responsabili della trasparenza, stiamo assistendo a qualcosa che sfugge totalmente alla comprensione di chi scrive. […]

» Leggi tutto

Nuovo codice appalti: il principio del risultato azzera la trasparenza negli affidamenti diretti

Il sistema degli affidamenti diretti dovrebbe rispettare, come tutti gli altri, i principi fondamentali dettati dal codice dei contratti. Tuttavia, inevitabilmente finisce per comprimere se non azzerare molti di essi. Il problema riguarda in modo particolare il principio della trasparenza, […]

» Leggi tutto

Appalti: il nuovo codice enuncia nuovi principi, come risultato e fiducia, bellissimi ma rischio di pura retorica

Tutti principi bellissimi, quelli fissati dai primi articoli della bozza di nuovo codice dei contratti, dei quali, però, non si capisce il destinatario. Se il legislatore si rivolgesse alle PA e alle imprese, si tratterebbe solo di enunciazioni in forma […]

» Leggi tutto

News e approfondimenti dai media – mini focus su Piao e profili professionali

Testata iusemanagement.it 22.9.2022 TITOLO: Le sanzioni in materia di sicurezza sul lavoro costituiscono danno erariale Sono moltissimi i casi nei quali nei comuni sindaci ed assessori, come anche dirigenti e funzionari, sono oggetto di sanzioni penali pecuniarie, che però cercano […]

» Leggi tutto