L’offerta di stabilizzazione non esime dal risarcire il danno al precario assunto a tempo indeterminato da un ente diverso. I cortocircuiti evidenziati dalla Cassazione

La stabilizzazione dei dipendenti pubblici conseguente ad una reiterazione abusiva di rapporti di lavoro a termine costituisce una sanatoria e se il dipendente trova un lavoro a tempo indeterminato in altro ente la mera offerta di assunzione a tempo indeterminato […]

» Leggi tutto
1 2