Contrattazione tardiva e progressioni orizzontali: solita coazione a ripetere gli stessi errori

Sono ormai decenni che l’ordinamento del lavoro pubblico è funestato da alcune previsioni normative e contrattuali c he definire prive di senso semplicemente comune è eufemistico. Tra esse, la necessità della costituzione formale del fondo delle risorse decentrate e le […]

» Leggi tutto

La progressione orizzontale resta riservata ad una quota limitata dei dipendenti.

I contratti collettivi, nazionali e decentrati, non possono derogare norme imperative. L’Aran col parere CFL 220 non poteva che confermare che la progressione orizzontale continua ad essere riservata ad una quota limitata di dipendenti. Il CFL 220 prevede: “L’art. 14 […]

» Leggi tutto