Servizi pubblici locali: un’ennesima riforma che permetterà ancora l’in house dietro una cortina fumogena formalistica

I servizi pubblici locali continueranno ad essere affidati in house, ma con una montagna di motivazioni inventate a supporto. Il complesso apparato motivazione disposto dal testo del decreto legislativo di riordino (l’ennesimo) approvato dal Consiglio dei ministri pare essere poco […]

» Leggi tutto

Valutare il potenziale dei dipendenti pubblici? A patto di conoscere fini e metodi corretti

L’intervento del presidente dell’Aran, Antonio Naddeo, su Il Sole 24 ore del 28.11.2022 con l’articolo “La valutazione del personale deve guardare al potenziale” contiene interessanti suggestioni, che però si scontrano su un’osservazione della realtà concreta parziale, influenzata da una serie […]

» Leggi tutto

Piao: ma è pensabile davvero che gli enti locali siano obbligati ad approvarlo con efficacia per soli 2 giorni dell’anno?

Affermare che gli enti locali nel 2022 sono obbligati ad approvare il Piao, pena applicazione delle sanzioni previste in caso di mancata approvazione, significa approcciarsi alle nome solo con una visione burocratica ed adempimentale, lontanissima da ogni principio di effettività, […]

» Leggi tutto
1 2 3 4