Il grande caos dello smart working improvvisato come strumento di contenimento dei costi dell’energia

E fu così che il tanto vituperato smart working, per alcuni occasione di ferie e sine cura, per altri lesione all’economia dei servizi di ristorazione i centri storici e Ztl, divenne nuovamente strumento utile, anzi indispensabile. A partire proprio dalla […]

» Leggi tutto

Questionario di monitoraggio sul Piao. L’ennesimo adempimento che conferma le impressioni di tutti: puro “layer of bureaucracy”

Che il tanto decantato Piao non sia, purtroppo, nella realtà quell’elemento di semplificazione dell’attività pianificatoria lo avevano capito in molti. Lo aveva anche compreso, e messo crudamente per iscritto, il Consiglio di stato nei suoi pareri (incredibilmente, comunque, favorevoli) agli […]

» Leggi tutto

Tutte le contraddizioni del “dividendo di efficienza” per il risparmio energetico

La tentazione di pensare di risolvere i problemi operativi con la norma o, ancor più, con la “circolare” è una velleità alla quale difficilmente Parlamento e Governo rinunciano. La circolare 2/2022 della Funzione Pubblica, nel suo punto 4., dedicato alle […]

» Leggi tutto

Smart working e orario multiperiodale: alla caccia di strumenti per contenere il caro bollette

Il periodo più grave della pandemia è passato, senza che sia stato tratto alcun minimo insegnamento dalle conseguenze di fatti che rivelino l’inadeguatezza di modelli organizzativi dati per scontati, ma fortemente inefficienti. Ci si riferisce, in particolare, all’organizzazione del lavoro, […]

» Leggi tutto
1 2 3 4